Mago Magino [Gioconomicon.net]

Analizziamo oggi Mago Magino, gioco di Reiner Knizia pubblicato dalla Selecta nel 2004, nominato per lo Spiele des Jahres nel 2005 e vincitore nello stesso anno del Kinderpsielexperten(1).

Un gioco di Knizia dunque, ma sappiamo bene che la monumentale produzione del grande maestro alterna capolavori a prodotti scadenti: dove si colloca dunque Mago Magino?
Devo dire che la prima volta che l’ho giocato ne sono rimasto deluso ma allo stesso tempo colpito dall’entusiasmo che il gioco ha suscitato nei piccoli partecipanti: la cosa si è ripetuta partita dopo partita costringendomi a rivedere il mio giudizio e a esaminare il gioco in maniera più approfondita per cercare di capire le ragioni di questo successo.

Da 2 a 5 giocatori manovrano ognuno due bambini impegnati nel recuperare i cristalli che la strega ha rubato a Mago Magino e nascosto in una radura nella foresta. Il Mago aiuterà i bambini cercando di proteggerli dalla cattiva strega che li vuole trasformare in rane.
Come vedete, ci sono tutti gli ingredienti delle grandi favole!

Nel proprio turno di gioco il giocatore lancia un dado e può muovere uno dei suoi due bambini, o il mago, per un numero di spazi non superiore al valore ottenuto. Per arrivare alla radura ci sono due strade: una corta, la scorciatoia del bosco (4 caselle) ma più pericolosa e una molto lunga ma, nel complesso, abbastanza sicura. Il dado è numerato da 1 a 4 ma le altre due facce hanno il simbolo della strega. Ogni volta che col dado si ottiene la strega, il giocatore dovrà anche “far girare” la sagoma di cartone a forma di strega (che è incardinata alla mappa e deve essere colpita per farla ruotare): tutti i bambini che occupano lo spazio indicato dal dito della strega verranno trasformati in rane, a meno che nella casella non ci sia Mago Magino a proteggerli.
Giunti alla radura i bambini potranno recuperare un cristallo (uno solo) e riprendere il cammino verso il castello del Mago. Nel ritorno non sarà possibile utilizzare la scorciatoia.
Vince il primo che porta a casa 3 cristalli.

AutoreReiner Knizia
IllustratoreBarbara Kinzebach
EditoreCompeto / Marektoy, Rio Grande Games, Selecta Spielzeug, SimplyFun, Tactic
Anno di pubblicazione2004
Numero di giocatori2 - 5
Durata30
A partire da5 and up
Dipendenza dalla LinguaNo necessary in-game text
(3 voters)

Infos courtesy of boardgamegeek.com. More Infos.

Leggi la recensione completa su www.gioconomicon.net