Tag Archives: asterion

Nomen Omen

Il tema della puntata di questa domenica de Il Riposo del Guerriero era Omen Nomen: si parlava cioè di nomi. Dimmi come ti chiami e ti dirò perché e quindi chi sei.

Rubrica Giochi e Videogiochi del 05-05-2013

Stefano Gallarini, il conduttore della trasmissione, mi ha come ormai abitudine telefonato per qualche consiglio nella rubrica Giochi e Videogiochi. Mi sono allora divertito assieme a lui a proporre una carrellata di curiosità legate ai nomi dei giochi: il tempo limitato non mi ha permesso di toccare tutti gli argomenti che mi ero riproposto ma qua sul mio blog posso dilungarmi liberamente. Alla fine, come sempre, ho cercato di suggerire un gioco che fosse a tema. Il titolo che mi è venuto in mente è Time’s Up, party-game che fa dei nomi il suo aspetto centrale.
Continua

radio24_logo_transparent

Il Potere al Femminile

Il tema della puntata di questa domenica de Il Riposo del Guerriero era Le Donne al Potere, un tema interessante e stimolante.

Stefano Gallarini, il conduttore della trasmissione, mi ha come ormai abitudine telefonato per qualche consiglio nella rubrica Giochi e Videogiochi. Piuttosto che cercare giochi con protagonisti al femminile mi sono soffermato a riflettere in maniera molto generica su quale tipologie di giochi destano maggior interesse nel pubblico femminile e quindi ho cercato, tra questi, due titoli che fossero al tempo stesso abbastanza recenti e adatti a tutti.

Ho deciso di presentare Takenoko, un gioco di Antoine Bauza edito in Italia da Asterion Press e Mondo, un gioco di Michael Schacht edito in Italia da dV Giochi.
Continua

fattore famiglia

Giochi da tavolo per tutta la famiglia

Eccoci al secondo appuntamento col gioco in famiglia. Abbiamo già detto, ma non mi stanco mai di ripeterlo, quanto bene possa fare a tutta la famiglia una sana e regolare attività di gioco. Ci possono essere tanti giochi e tanti modi di giocare a partire dalle cose più semplici come il gioco simbolico dei bambini e procedendo via via verso forme più strutturate di gioco e di giocare. Spesso nella nostra società il termine gioco viene purtroppo associato a pratiche che gioco non sono come il gioco d’azzardo (slot machine, lotterie) o il giocare in borsa. I nostri stessi legislatori creano confusione con campagne pubblicitarie allarmanti che dicono “il gioco fa male” o addirittura vietando “il gioco” nei locali pubblici.

Nella mia rubrica parlerò di giochi che fanno bene e non mi stancherò di dire che giocare fa bene! Parlerò prevalentemente di giochi da tavolo o di carte e cercherò di consigliarvi i titoli per me più interessanti e come giocarci al meglio.
Continua

River Dragon

Nuovi giochi nella mia ludoteca

Nonostante il week end passato fossi impegnato nella direzione artistica di PLAY: Festival del Gioco sono comunque riuscito a tornare a casa con alcune interessanti novità che sto provando in questi giorni, offerte dagli editori, che spero di riuscire a trattare in maniera più approfondita nei mesi a venire.

dV Giochi mi omaggiato di Anno Domini: avvenimenti bizzarri, l’ultimo della serie Anno Domini, la linea di party-games in cui i giocatori devono riuscire a collocare correttamente nella linea del tempo avvenimenti, personaggi, curiosità. Sfogliando le carte di Avvenimenti Bizzarri (purtroppo non sono ancora riuscito a provarlo) devo dire che gli avvenimenti sono davvero bizzarri!
Continua

  • Twitter

    Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

  • Dalla mia collezione

  • Archivi

  • Articoli recenti