Blog: Recensione

Recensione di un gioco

gioco-dellanno

(Italiano) Gioco dell’Anno 2018: ecco le nomination

(Italiano) Come tutti gli anni, in questa stagione, escono le nomination di alcuni importanti premi che riguardano il mondo del gioco da tavolo. Due in particolare mi coinvolgono quasi direttamente: l’International Gamers Award, della cui giuria sono membro, e il Gioco dell’Anno, della cui giuria fa parte Caterina.

Grazie alla presenza di Caterina in giuria ho l’opportunità di provare tutti i giochi iscritti (qua la lista completa) e posso quindi, a ragion veduta, dire se sono d’accordo o meno con quanto espresso dalla giuria di esperti, fatta da colleghi ed amici a mio parere davvero competenti.

Partiamo dai 5 giochi che hanno ottenuto la nomination e dalle parole utilizzate dalla giuria per motivare la scelta Continue

(Italiano) Una nuova collaborazione: l’emozione della prima volta

(Italiano) Scrivo di gioco e di giochi da tavolo da anni, per riviste, siti web e anche per un quotidiano, La Gazzetta di Modena, forse una delle poche rubriche fisse su questo argomento in Italia. Sì, una delle poche, perché parlare di giochi da tavolo sembra non sia cosa importante, preziosa.

Ci sono articoli e rubriche di videogiochi e fanno di tanto in tanto comparsa sui giornali notizie su scacchi o giochi tradizionali. I pochi che possono parlare di giochi in rubriche fisse su media importanti lo devono fare prendendola molto larga, rievocando la solita litania del gioco dell’oca, della tradizione. Quasi ci si dovesse vergognare a raccontare i milioni di copie vendute da Coloni di Catan o la storia di talenti Italiani che producono giochi d’autore famosi in tutto il mondo o le ultime novità editoriali e tendenze del settore.
Continue

liga_new_140

A new way to review games ?

Hello everyone, it is now almost 20 years that I write and read reviews of games and I have gained some experience in the field. Fortunately, however, you never stop to learn and try to improve.

One thing for sure is that there isn’t a unique solution suitable for all games and for all readers. A curious or not expert will look in (especially) an explanation of the mechanics of the game while the expert will prefer to read directly the rules and will look especially the comments.

In addition to the usual reviews and articles for non expert I would start to write some reviews, addressed especially to experienced players, which without getting lost in the description of the mechanics go directly to highlight the pros and cons of the game, what hit me and what disappointed me, what makes a game special or trivial.
Continue

Opinionated Gamers

Essen Preview #29: Dragon Rage & Rumble in the Dungeon (Flatlined Games)

In the crowd of small publishers attending Essen 2012 there is one that caught my attention last year with a small but really nice release, Rumble in the House, I reviewed here months ago.

This year Flatlined Games will strike Essen again with Rumble in the Dungeon. This is a stand-alone game that can be combined with Rumble in the House: it will take Rumble in the House to a dungeon setting with a new twist: a treasure chest hidden in the depths of the dungeon, filled with riches and glory!
Continue

Samurai Sword

Samurai Sword Preview (BGG News)

As part of the celebration for the tenth anniversary of the card game Bang!, designer Emiliano Sciarra and publisher dV Giochi will bring to Spiel 2012 the first non-Bang! game from the famous designer: Samurai Sword.

Looking at an advance copy of the rules of Samurai Sword from dV Giochi, I found a lot of the mechanisms and distinctive features that make Bang! so famous – hidden roles, easy rules, different characters, and fighting – with all of this being much more condensed in a deck of 120 cards.

Of course we are now no longer in the Old West, but rather in the age of the Samurai. At the beginning of the game, each player receives a secret role card: Shogun, Samurai, Ninja or Ronin. As with Bang!, the number of cards for each role varies depending on the number of players. I’m quite sure that the game has its light shine brightest with 5-7 players.
Continue

Target Earth su ILSA #10

“Anno 2030. Centinaia di dischi volanti provenienti dallo Spazio Siderale circondano improvvisamente il nostro pianeta. L’invasione aliena è iniziata. Utilizzando la costrizione, l’intimidazione e il terrore, con il supporto di tecnologie avanzate, gli alieni ottengono un iniziale successo. Molti stati … Continue

La Tana dei Goblin: Gonzaga

Introduzione Dell’autore del gioco, Guglielmo Duccoli, si può dire ben poco, perché di fatto è alla sua prima vera esperienza nei giochi da tavoli. Un debutto senz’altro significativo, visto che Gonzaga ambisce ad una posizione importante nel panorama ludico Italiano … Continue