Schede di valutazione e osservazione

Nel metodo Didattico che ho ideato e sviluppato in questi anni, che è anche argomento del laboratorio che conduco per il corso di laurea di Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Modena e Reggio e Emilia, uno degli aspetti importanti è la creazione ed utilizzo di una scheda di osservazione e valutazione del gioco che viene utilizzato.

La scheda di lavoro così strutturato prevede diverse sezioni: una prima parte in cui viene spiegato il gioco, su quali competenze lavora e vengono evidenziate alcune caratteristiche da osservare durante la partita. La scheda è strutturata in maniera tale da poter essere utile anche ad un insegnante in una attività condotta dall’esperto in classe. Ci sono quindi alcune domande rivolte all’insegnante sull’attività (conduzione e risultati).

La seconda parte delle scheda è più tecnica e serve come guida per una attività di post-gioco che può essere condotta in maniera collegiale subito dopo la partita o può essere strutturata come momento di valutazione successivo (impostato come verifica o nella maniera ritenuta più opportuna).

In questa parte ci sono domande che riguardano:

- comprensione delle regole: per vedere se e quanto del regolamento è stato effettivamente colto ed appreso a fine della partita
- comprensione strategiche e delle meccaniche: per vedere quanto i ragazzi colgono alcuni aspetti della dinamica del gioco (ovvero quanto consegue dall’applicazione delle regole per ottenere il risultato)
- esperienza di gioco: considerando che l’attività ludica è a tutti gli effetti un percorso laboratoriale esperienziale è utile andare a sondare alcuni aspetti

L’ultima parte, forse la più complessa da preparare, elenca alcune competenze chiave ed il momento in cui possono essere osservate. Dovrebbe essere una scheda operativa che l’insegnante tiene in mano durante l’attività su cui annotare osservazioni.

E’ chiaro che osservare tutto in una sessione non è possibile: come per altre attività didattiche occorre poi decidere su cosa concentrarsi e focalizzarsi.

A titolo di esempio includo la Scheda di osservazione di Ticket to Ride sperando possa essere utile e chi come me conduce attività didattica con i giochi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>