Il gioco di ruolo come strumento didattico

Ed ecco la proposta formativa per l’anno scolastico 2015/2016. Ovviamente continua anche l’attività con il gioco da tavolo (sia come formazione che come interventi nelle classi) ma per il buon anno scuola 2015 abbiamo pensato che fossero maturi i tempi per tornare a (ri)parlare di gioco di ruolo dopo le pionieristiche esperienze degli anni ’90.

Obiettivo di questo incontro è quello di proporre una metodologia di lavoro basta sul gioco di ruolo.
Come impostare una attività sporadica o ricorrente sul gioco di ruolo e quali contenuti si possono veicolare.
I vantaggi e gli svantaggi di questa modalità operativa.
L’incontro prevede una parte teorica e una laboratoriale.
Nella parte teorica verrà spiegato il gioco di ruolo nelle sue diverse forme ed accezioni e come può essere utilizzato nella didattica.
Nella parte pratica verrà simulata una tipica lezione utilizzando il gioco di ruolo e verranno forniti spunti su come progettare/condurre interventi ludici nelle classe: quali giochi utilizzare, come proporli, come organizzare il pre-gioco e il post-gioco.

►giovedì 17 settembre 2015 dalle 15 alle 18

Relatori: Andrea Ligabue, ludologo
Matteo Bisanti, biologo e comunicatore della scienza

Destinatari: insegnanti di scuola secondaria di 1° e 2°grado
Durata: 1 incontro di 3 ore
Orario: dalle 15 alle 18
Sede: Memo, viale J. Barozzi 172 Modena

L’incontro rientra anche nel calendario delle iniziative di Buon Anno Scuola!

2 Responses to Il gioco di ruolo come strumento didattico

  1. Chiedo maggiori informazioni sul progetto :”gioco di ruolo come metodologia didattica”. L’Associazione culturale Arte in Gioco sostiene e organizza giochi di ruolo sul tema Matildico per diffondere la storia giocando
    Se possibile richiedo un contatto telefonico per poter ricevere maggiori informazioni
    347 8835869
    Mariaestella Coli – presidente A.in.g

  2. Antonio says:

    Ciao sono un insegnante! Vi sono video sull’incontro o altro materiale per poter recuperare l’intervento? Vorrei studiare anche io una didattica ludica col gioco di ruolo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>