D&D Next: l’ultima versione di test

Nel 1974, quasi in sordina, la Tactical Studies Rules (TSR), fondata da Gary Gygax, pubblicava Dungeon & Dragons, dando di fatto vita al gioco di ruolo, uno dei fenomeni più importanti dell’intrattenimento ludico destinato a cambiare il modo di giocare di milioni di persone.

Pensiamo, ad esempio, alla diffusione al giorno d’oggi degli MMPORG, come Wolrd of Warcraft o l’annunciato GTAV Online, che coinvolgono in un’unica partita giocatori dal tutto il mondo.

Per festeggiare i 40 anni della pubblicazione di Dungeon & Dragons la Wizards of the Coast, che da anni ne detiene i diritti, sta preparando una nuova edizione del gioco chiamata D&D Next. Per essere in grado di pubblicare un sistema di gioco all’altezza delle grandi aspettative degli amanti di questo genere ha dato vita ad un sistema di play-test a cui hanno potuto partecipare giocatori di tutto il mondo. Gli sviluppatori parlano di feedback ricevuti da oltre 160,000 tester!

Il 19 Settembre è stata annunciata la pubblicazione dell’ultima versione di test: che sia il segno che ormai D&D Next comincia ad avere una sua forma definitiva ?

Tra le novità di questo ultimo pacchetto il Bardo, una delle classi storiche del Dungeon & Dragons e le regole per gestire i multiclasse, altro aspetto davvero cruciale per il sistema di gioco nella sua forma finale.

Vedremo se la casa editrice americana riuscirà a stare nei tempi e a pubblicare D&D Next nel 2014 alla GenCon.

Per l’edizione Italiana ancora nessun anuncio ufficiale anche se ragionevolmente si può pensare che verrà pubblicata da MM25, la ditta nata dalla fusione di Magic Market e 25 Edition.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>