International Gamers Awards: il compito del giurato

Oggi era l’ultimo giorno per inviare il mio voto per l’assegnazione dell’International Gamers Awards. Faccio parte della giuria ormai da tanti anni accanto a nomi davvero importanti per il mondo del gioco, cercando ogni anno di portare a termine con impegno il mio compito di giurato.

Durante le fasi preliminari (essenzialmente da Essen in poi), come del resto molto degli altri giudici, il lavoro di giurato consiste principalmente in uno scambio di impressioni/commenti sui giochi giocati, cercando di attirare l’attenzione degli altri giurati su quei titoli che ci hanno colpito in particolare. Essendo io l’unico membro Italiano mi adopero in particolare a far si che i giochi di valore prodotti in Italia non passino troppo inosservati, anche se devo dire che negli ultimi anni la considerazione, a livello internazionale, dei nostri autori ed editori è notevolmente aumentata ed è difficile che nostri prodotti davvero di qualità non vengano comunque apprezzati e notati anche da altri colleghi.

Quest’anno la scelta non è stata semplice. Mi si chiedeva di compilare una lista di 5 titoli per la sezione 2-giocatori, 2 dei quali indicati in maniera preferenziale, e ben 10 titoli nella sezione multi-giocatore, con fino a 5 titoli indicati in maniera preferenziale.

Per la sezione 2-giocatori non ho avuto particolare difficoltà, essendoci stati, a mio parere, 3-4 titoli molto interessanti ed altri comunque di valore. E’ stato invece molto più impegnativo stilare la lista dei 10 titoli per la sezione multi.giocatore dove ci sono stati, a mio parere, 2-3 uscite davvero di valore e tante altre di interesse medio-alto che mi hanno costretto a scelte non certo facili. Nei mesi che precedono il voto assieme ai miei colleghi giurati costruiamo un database di titoli interessanti tra cui compiere la scelta e raramente salta fuori qualche nomination che non sia stata già in precedenza condivisa.

Anche per noi giurati però è sempre interessante la comunicazione della lista dei 10 perché raramente accade che un singolo giurato ritrovi nella lista finale più di 6-7 titoli da lui nominati e capita, a volte, che vengano nominati giochi che alcuni giurati non hanno ancora incrociato/giocato, cosa che spesso ci costringe ad un agosto di serrate partite di valutazione.

A presto quindi con la lista dei 10 titoli per la sezione multi-giocatore e i 5 titoli per la sezione 2-giocatori.
Buon gioco
Il Ludologo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>