Giochi da tavolo per tutta la famiglia

(Dalla rubrica Giochiamo Insieme ? di FattoreFamiglia)

Eccoci al secondo appuntamento col gioco in famiglia. Abbiamo già detto, ma non mi stanco mai di ripeterlo, quanto bene possa fare a tutta la famiglia una sana e regolare attività di gioco. Ci possono essere tanti giochi e tanti modi di giocare a partire dalle cose più semplici come il gioco simbolico dei bambini e procedendo via via verso forme più strutturate di gioco e di giocare. Spesso nella nostra società il termine gioco viene purtroppo associato a pratiche che gioco non sono come il gioco d’azzardo (slot machine, lotterie) o il giocare in borsa. I nostri stessi legislatori creano confusione con campagne pubblicitarie allarmanti che dicono “il gioco fa male” o addirittura vietando “il gioco” nei locali pubblici.

Nella mia rubrica parlerò di giochi che fanno bene e non mi stancherò di dire che giocare fa bene! Parlerò prevalentemente di giochi da tavolo o di carte e cercherò di consigliarvi i titoli per me più interessanti e come giocarci al meglio.

Una domanda che spesso mi fanno è:

Quali giochi possono funzionare per famiglie che hanno figli di età diversa, con bambini anche molto piccoli ?

La diversità di età, da un certo punto in poi, non è un fattore importante. La maggior parte dei giochi che vengono giocati tra adulti, nei tornei, negli eventi o nelle associazioni di giocatori possono essere giocati già da bambini a partire dagli 8-10 anni. Un bambino che cresce giocando è in grado di capire e assimilare le regole
spesso più in fretta di un adulto. Ovvio che le competenze tattiche e strategiche di un adulto sono diverse e un bambino può giocare alcuni giochi senza cogliere tutti gli aspetti nascosti. Ma quando il più piccolino ha 4-5 anni trovare il gioco giusto da fare tutti assieme non è sempre facile ed occorre trovare dei prodotti che ruotino intorno a quelle che sono le competenze di un bambino di quell’età, meglio ancora un gioco che insista su quelle caratteristiche in cui il bambino eccelle: memoria e rapidità di osservazione.

Oggi vi presenterò due giochi che si fondano proprio su queste competenze: Zicke Zacke Spenna il Pollo e Dobble.

Leggi l’articolo completo su Fattore Famiglia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>