Takenoko e Animali. Trasporti, Dinosauri e Città da Record su Genitori Magazine

Prosegue la mia collaborazione con Genitori Magazine dove ogni mese (circa) suggerisco due giochi da giocare con i propri figli nella rubrica “Papà, a che gioco giochiamo ?

Siamo ormai a meno di un mese da PLAY: Festival del Gioco e la prossima puntata di questa rubrica sarà dedicata proprio a tutte le opportunità di divertimento che il Festival propone per famiglie e bambini.
Oggi, come al solito, vi presenterò due giochi: il primo , decisamente per bambini, non è un gioco ma una linea di 4 giochi con diversa ambientazione e stesse regole; il secondo è un gioco invece adatto per tutta la famiglia che può essere giocato con i bambini/ragazzini più grandi ma anche tra adulti una volta che i bimbi sono andati a dormire.
Molti dei titoli che vi ho presentato nei mesi passati sono giochi che, a tutti gli effetti, divertono grandi e piccini: semplici ma non banali, facili da imparare ma con spesso risvolti strategici interessanti anche per i più grandi e che quindi possono essere una bella proposta per un pomeriggio o un dopocena con amici.

Animali, Città, Dinosauri e Trasporti da Record
Non capita spesso in questa rubrica che mi fermi a parlare di un gioco di un editore presente anche sul mercato di massa. Spesso i titoli che seleziono si trovano solo nei circuiti o nei negozi specializzati. La serie dei giochi “da record” di Clementoni mi ha però colpito in positivo. Ci troviamo davanti a dei giochi la cui meccanica si basa sulla conoscenza, più o meno approfondita, di un certo argomento: in particolare dei dettagli. Il capostipite di questa tipologia di gioco è Trivial Pursuit ma esempi più moderni ed interessanti sono Fauna, la serie di Uppsala e Anno Domini (dV Giochi) o Time’s Up e Timeline (Asterion).

Leggi l’articolo completo su Genitori Magazine

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>