Il Bello del Brutto

Nell’episodio di domenica 3 Febbraio de “Il riposo del Guerriero“, Stefano Gallarini mi ha invitato a dare qualche consiglio ludico su giochi. Il tema della trasmissione era il Bello del Brutto.

Ho deciso allora di presentare due giochi secondo me molto divertenti e belli che hanno come protagonisti dei mostri.

Micro Monsters
Micro Monster è secondo me un gioco molto divertente ed adatto per bambini dai 5-6 anni. Nato dalla vena creativa del duo Italiano Marco Maggi e Francesco Nepitello questo gioco è una rivisitazione del tradizionale gioco delle pulci con un pizzico di strategia e una manata di casualità. Ogni giocatore schiera sul campo di gioco (un tappeto) la sua base e manovra un popolo formato da 8 “pulci”: 2 rettangolari, 3 dischi grandi e 3 dischi piccoli. Scopo del gioco è riuscire a colpire la base avversaria fino ad eliminarla. I popoli sono 4: Turbo Tartarughe, Orsopodi, Balenatteri e Alligamobili.

Nel proprio turno di gioco si lancia un dado che indica quale pezzo è possibile muovere, ovvero è possibile far saltare utilizzando un’apposita fishe rettangolare. Se con il salto si termina sulla base avversaria si causa un danno; se si termina sopra una “pulce” avversaria occorre rimuoverla.

Ogni popolo ha un potere speciale che si attiva ottenendo un risultato speciale col proprio dado.

Gioco semplice e divertente adatto a tutti.

AutoreMarco Maggi, Francesco Nepitello
IllustratoreFabio Maiorana, Francesco Mattioli
EditoreAres Games, Bard Centrum Gier, Red Glove
Anno di pubblicazione2012
Numero di giocatori2 - 4
Durata30
A partire da6 and up
Dipendenza dalla LinguaNo necessary in-game text
(1 voters)

Infos courtesy of boardgamegeek.com. More Infos.

King of Tokyo
King of Tokyo è un bellissimo gioco del maestro Richar Garfield, autore tra l’altro di Magic the Gathering. I giocatori interpretano mostri in stile Godzilla e Gamera impegnati a combattersi e a distruggere la città di Tokyo. Vince chi raggiunge per primo 20 punti o elimina tutti gli avversari.

Nel proprio turno di gioco occorre lanciare 6 dadi speciali fino ad un massimo di tre volte (stile yatzee). Si conquistano punti vittoria ottenendo tris di 1,2 e 3 o entrando dentro Tokyo. Per entrare nella città occorre picchiare il mostro che la sta occupando e questo è possibile con i risultati “zampa”: ogni zampa un danno e un mostro dopo 10 danni è eliminato. Un’altra faccia del dado, “cuore”, permette di recuperare i danni subiti mentre la faccia “energia” permette di accumulare punti mutazione utili per comprare carte potere.

Il gioco è divertente e dinamico e piace tanto ai bambini quanto agli aulti

AutoreRichard Garfield
IllustratoreGabriel Butik, Romain Gaschet, Igor Polouchine, Benjamin Raynal, Jean-Baptiste Reynaud, Jonathan Silvertre, Régis Torres, Anthony Wolff
EditoreIELLO, Bergsala Enigma, Bureau De Juegos, Delta Vision Publishing, Devir, Egmont Polska, Fantasmagoria, GaGa Games, Galápagos Jogos, GeGe Co. Ltd., GoKids 玩樂小子, HaKubia, Heidelberger Spieleverlag, Hobby Japan, Hobby World, HomoLudicus, Kaissa Chess & Games, Korea Boardgames co., Ltd., Lautapelit.fi, Lex Games, Mancalamaro, MESAboardgames, Nordic Games GmbH, Origames, Reflexshop, REXhry, Siam Board Games, Smart Ltd, uplay.it edizioni, Vennerød Forlag AS
Anno di pubblicazione2011
Numero di giocatori2 - 6
Durata30
A partire da8 and up
Dipendenza dalla LinguaModerate in-game text - needs crib sheet or paste ups
(134 voters)

Infos courtesy of boardgamegeek.com. More Infos.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>