Keyflower: prima impressione

Gioco di aste e piazzamento lavoratori con una meccanica nuova e ben riuscita. I lavoratori sono utilizzati anche per le aste (sono a tutti gli effetti la “moneta” di questa gioco). Ogni giocatore parte con una tessera villaggio casa e man mano nel corso della partita ingrandirà il suo villaggio con le tessere vinte nelle aste. Ogni tessera villaggio permette di eseguire una particolare azione e può dare punti vittoria a fine partita.

I lavoratori utilzzati per le aste o sulle tessere villaggio non proprie a fine turno sono persi mentre tutti i lavoratori presenti su tessere del proprio villaggio vengono recuperati per il turno successivo.

La peculiarità del gioco è che in una stagione, sulla stessa tessera (sopra, per fare azioni, o all’esterno, per aggiudicarsela con l’asta) possono essere giocati solo lavoratori dello stesso colore: il primo lavoratore giocato determina il colore.

Ci sono davvero tante altre meccaniche interessanti nel gioco come quella della produzione delle risorse e del miglioramento delle tessere villaggio ma il punto di forza secondo me risiede in questo meccanismo misto di aste/piazzamento con i lavoratori come moneta. I lavoratori sono presenti in 4 diversi colori: 3 disponibili normalmente e il quarto solo grazie a tessere speciali.

La partita scorre bene e rallenta solo nel finale quando entrano in gioco le tessere che danno punti vittoria in base alle risorse possedute: occorre un po’ di tempo per capire ed organizzare la mossa migliore.

Bel gioco con una meccanica che ben amalgama aste e piazzamento lavoratori. Interessante per chi ama giochi con poco fattore casuale e che necessitano di pensare e pianificare.

AutoreSebastian Bleasdale, Richard Breese
IllustratoreJuliet Breese, Jo Breese, Gemma Tegelaers
EditoreR&D Games, Czacha Games, Ediciones MasQueOca, FoxMind, Game Harbor, Game Salute, Gigamic, HUCH!, Quined Games
Anno di pubblicazione2012
Numero di giocatori2 - 6
Durata120
A partire da12 and up
Dipendenza dalla LinguaNo necessary in-game text
(62 voters)

Infos courtesy of boardgamegeek.com. More Infos.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>