Notizie dal Mondo Ludico – Una valanga di uscite autunnali

Dopo le immeritate ferie torna la rubrica “Notizie dal Mondo Ludico“. Per i boardgames o giochi da tavolo il Natale arriva con un mesetto di anticipo. Le vetrine si allestiscono per partecipare alla fiera di Essen e per le case editrici italiche anche per partecipare a Lucca Games. Per arrivare ad Essen con il catalogo luccicante di nuove uscite è necessario presentare i giochi con qualche settimana di anticipo. Si comincia appena rientrati dal mare. Per gli amanti di Munchkin ci sarà una bella novità. In omaggio alla profezia dei Maya la Steve Jackson Games metterà sul mercato Munchkin Apocalypse. Il gioco introdurrà nuove classi, nuovi oggetti e soprattutto un nuovo genere di carta. La carta disastro. Mancava un’ambientazione alla Fallout per l’infinita serie di uscite di Munchkin.

Una serie di giochi molto interessanti, per motivi diversi, sta per arrivare sui nostri scaffali. Si comincia con Dungeon Crawler: Unbound. Un gioco di carte fantasy che ci mette nei panni di un party di avventurieri che cerca di portare a termine delle quest. E’ possibile giocarlo da solo con lo story mode, un po’ come si fa con i videogame, oppure giocare insieme agli amici. Per farlo è necessario partire da uno starter deck. Sul sito ufficiale di Dungeon Crawler esistono video su video per insegnare agli sprovveduti giocatori come approcciare questo titolo dalle grandi potenzialità. Attenzione si tratta della riproposizione di un gioco uscito un paio di anni fa e che ora è stato rilanciato attraverso alcune aggiunte finanziate su kickstarter.

La Wizkids lancerà sul mercato un gioco di carte ambientato all’epoca dei pirati. Il titolo è tutto un programma, Pirates of the Spanish Main. Vista la serie di successi inanellata dalla Wizkids negli ultimi due anni è meglio seguire con attenzione questo titolo.

Avete presente il signor Richard Borg? Se vi piacciono i wargame ed in particolare i wargame light è un nome che vi sarà sicuramente molto familiare. Battlelore, Memoir 44 e Commands & Color sono solo alcuni dei suoi titoli più famosi. Questa volta il buon Richard ha cambiato completamente obiettivo e lo si capisce già dal titolo. Cowtown è un gioco nel quale il nostro obiettivo è ricondurre sulla retta via un gruppo di mucche impazzite che hanno deciso di lasciare il loro tranquillo recinto per trascorrere qualche bella seratina in città. Sembra facile ma non lo è, probabilmente però ci si diverte.

L’Europa dell’Est è una vera fucina di talenti per quanto riguarda gli autori di giochi da tavolo. In particolare la Polonia e la Repubblica Ceca sono diventate un punto di riferimento per tutti gli appassionati. La CGE è una casa editrice affermata ed il suo lineup per i prossimi mesi prevede tre giochi molto interessanti. Goblin Inc. è una specie di cooperativo impuro. Ad ogni turno si formano delle squadre di ingegneri goblin ( i giocatori) che costruiscono delle macchine da guerra, con un sistema molto simile a Galaxy Trucker, che combattono l’una contro l’altra. Se ogni volta si combatte tra squadre come si fa ad arrivare ad un unico vincitore? La risposta è semplice, accadono sempre brutte cose quando ci sono di mezzo dei goblin.

La CGE è conosciuta per Dungeon Lords ed il gioco potrà finalmente avvalersi di una bella espansione in uscita. Il titolo è Dungeon Lords: Festival Season. Del contenuto di questa espansione non si sa ancora molto, ma di sicuro ci saranno quintalate di nuove creature ed oggetti per il nostro dungeon.

Il terzo gioco della CGE è un gioco made in Italy. Tzolkin: The Mayan Calendar è infatti una creatura di Daniele Tascini e Simone Luciani. Il gioco si basa sul classico sistema del worker placement, ma può contare su una meccanica di gioco decisamente innovativa. Il board è formato da un ingranaggio simile a quello di un orologio o di un calendario Maya. A seconda di come ruoterà il meccanismo i nostri lavoratori potrebbero danneggiarci o favorirci e questo aggiunge un elemento di riflessione in più. A questo vanno aggiunti gli edifici ed altre cosine simpatiche che rendono questo gioco assolutamente degno di attenzione. Ci vediamo la prossima settimana. Buon Gioco

Chi volesse può seguirmi su Twitter e su Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>