Perle di saggezza: Eric M. Lang

Considero uscire di casa e giocare a giochi di altri autori sia una forma di istruzione necessaria che una importante abitudine

[Eric M. Lang, nella serie l'Arte dell'inventare giochi ... intervista ancora da pubblicare]

Sono davvero d’accordo con questa frase: ritengo che tanto per autore di giochi quanto per uno che ambisce a definirsi esperto di giochi sia innanzitutto importante giocare tanto, perché i giochi quasi sempre, per essere davvero capiti, devono essere giocati. Di questo parlerò nel mio “di giochi e di vita” della prossima settimana, ovvero se e quanto è importante giocare tanti giochi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>