Notizie dal Mondo Ludico – Il Boardgame di The Hobbit e Rex: Final Days arrivato nei negozi

Settimana intensa quella appena trascorsa. Questa volta le notizie sui boardgame ed i card game classici non sono mancate di certo. Due notizie, però, spiccano su tutte le altre. La Wizkids ha messo in cantiere due giochi ispirati a “Lo Hobbit“, uno dei capolavori partoriti dalla penna di Tolkien. Approfittando del fatto che a gennaio del 2013 uscirà in tutte le sale il primo film di Peter Jackson su “Lo Hobbit” ha deciso sfruttare l’onda.La seconda notizia riguarda uno dei boardgame più attesi di questo inizio di 2012, Rex: Final Days of an Empire. Ma andiamo con ordine. La prima news di questa settimana riguarda un’espansione di uno dei giochi di carte di maggior successo del 2011. Questa settimana arriverà nei negozi Nightfall: The Coldest War. Espansione dal sapore sovietico per il card game delle lotte tra vampiri, licantropi e creature della notte di vario tipo. Per gli amanti di questo gioco è una novità imperdibile.

Al Toy Fair è stato presentato Samurai Battle un gioco della Zvezda un editore russo. Il gioco, che dovrebbe uscire in maggio, potrà essere giocato in due modi differenti, cioè giocando con due set di regole completamente differenti. Il primo set è quello di un gioco di miniature ed è di proprietà dei russi. Il secondo è opera di Richard Borg che ha adattato il suo sistema di Command & Colors al mondo dei Samurai, una cosa che stuzzicherà non poco gli appassionati di Command & Colors.

La Wizkids quest’anno ha sfornato una serie di giochi che hanno ottenuto un successo epocale. Basti pensare solo a Quarriors o a Mage Knight. Quindi la notizia che ha messo in cantiere due giochi su “Lo Hobbit” non è di quelle che passano inosservate. Sul gioco di carte non si sa molto. Per quanto riguarda il boardgame classico. Il gioco è stato affidato ad Eric Lang. I giocatori prenderanno il ruolo di Bilbo, Gollum ed altri due cattivoni dei quali non si sa molto. Il titolo completo è The Hobbit: An Unexpected Journey e sarà basato sul film di Peter Jackson.

E’ già nei negozi americani Rex: Final Days of an Empire. Un gioco che dovrebbe mischiare le meccaniche di Twilight Imperium, opportunamente alleggerite, con l’ambientazione di Dune. Ci sono state grandi polemiche su questo gioco, molti si aspettavano una ristampa di del grande classico “Dune”, ma non è così. Essendo un prodotto Fantasy Flight ci sono buone possibilità di vederlo anche in italiano, il che non sarebbe una brutta cosa. Buona settimana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>