L’Arte dell’Inventare Giochi: Vlaada Chvatil

[Originally posted on Opinionated Gamers Web site]

Eccomi con il 15 appuntamento per questa serie di interviste. Man mano che la serie procedo divento sempre più esigente con gli autori. Fortunatamente Vlaada sembra essere un vero giocatori e ha sopportato i miei colpi con stoica pazienza. Nell’intervista ha detto che lui è soddisfatto da “come i giocatori gradiscono i suoi giochi e si divertono a giocarli … credo allora abbia valide ragioni per essere soddisfatto. Vlaada non è un autore “alla Tedesca”. come si evince dalle regole dei suoi giochi. Dice “di solito preferisco la strada che sembra meglio adattarsi al tema” e questa, almeno per me, è una gran cosa. Dice inoltre di avere “una leggera tendenza a ipercomplicare le cose” che, in effetti, è vero, ma il risultato finale è davvero buono! Alla fine dell’intervista dice “sono di sicuro più un geek che un artista” … se questo ha catturato la tua attenzione puoi procedere con la lettura dell’intervista.

La traduzione in Italiano di questa intervista la trovi sul numero 14 di ILSA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>